vivino-amarone-tommasi-top-rated

Two Tommasi Viticoltori wines have been featured in Vivino’s list of their Top 25 Most Popular Italian Wines, with only Tommasi and Marchesi Antinori achieving two places on the list!

17 million users around the world have shared their ratings within the Vivino international online wine community, where Italian reds have become a real favourite.

Tommasi’s Amarone della Valpolicella Classico has come fifth out of all Italian red wines, scoring an average of 4.3 stars after receiving almost twenty thousand votes!

This high scoring Amarone is deep and intense with aromas of dried cherries, plums and spicy fruit compote, with a superb balance of tannins and savoury fruit. This is the perfect wine to complement a cheese plate or hearty meat dishes.

Tommasi Amarone Vivino086403dab17ad62d703ee14161952e7285304b52-Italy25article1 1ae83277cc235dd821cdd0e890a867fd4475fbfd-Italy25hero 948750ac3c8a7d8461530677e67873f4945e75a4-Italy25article2 32f69c1d8fef9f0750cd0f958492e3481fceefa4-Italy25article3

L’Amarone classico Tommasi è nella top 5 dell’App Vivino, l’applicazione scelta da 17 milioni di utenti in tutto il mondo. Il vino di punta dell’azienda veronese si classifica al quinto posto nell’indice di gradimento della popolare applicazione Vivino, immediatamente dopo i grandi nomi della Toscana, Sassicaia in primis. La Valpolicella conferma la sua notorietà con l’Amarone classico Tommasi, primo vino tra tutti i veneti, che si qualifica con il miglior indice di gradimento da parte dei consumatori.

L’App Vivino è certamente la più popolare fra i wine lovers e costituisce la più grande “wine-community” del vino del mondo. Nata dall’idea del danese Heini Zachariassen nel 2011 in pochissimi anni, Vivino è divenuta l’applicazione di riferimento per tutti i consumatori, dai neofiti agli esperti.

La classifica è pubblica sul sito www.vivino.com nell’articolo che mostra i migliori 25 vini italiani. Tommasi si gode anche il buonissimo piazzamento del “Ripasso” Valpolicella Classico Superiore, non solo in termini di classifica, ma anche per il punteggio di qualità del vino.

Un ottimo riconoscimento dunque che arriva dai consumatori, dagli appassionati, da chi ha entusiasmo per il vino in tutto il mondo e cerca il parere di chi in qualche modo sente vicino e non per forza dell’esperto.

Leave a Reply