marmomacc-2018-tommasi-wine-partner

STONEPOOL – La forma dell’acqua

A Marmomac 2018 quattro chef d’eccezione per il Ristorante d’Autore, accompagnati dai vini Tommasi family Estates

Schermata 2018-09-24 alle 17.41.54

Settembre 2018 – A Marmomac  – la principale fiera internazionale dedicata al marmo e alla pietra naturale in programma a Veronafiere dal 26 al 29 settembre – sarà allestito il Ristorante d’Autore che ospiterà quattro famosi chef italiani, uno per ciascun giorno di manifestazione, invitati a presentare quattro speciali menu studiati per rendere ancor emozionante l’esperienza del pranzo:

mercoledì 26 apre Marco Pernati del ristorante Manuelina di Recco (Genova);
giovedì 27, è la volta di Giancarlo Perbellini di Casa Perbellini a Verona;
venerdì 28 tocca a Enrico Bartolini del ristorante Glam di Venezia
sabato 29 chiude il ciclo Matteo Grandi del ristorante Degusto di San Bonifacio (Verona).

Il nome del Ristorante d’Autore è Stonepool – La forma dell’acqua: l’energia dell’acqua è accogliente per sua natura e il ristorante è un luogo di accoglienza e convivio, dove viene servito dell’ottimo cibo abbinato a una accurata selezione di vini di Tommasi Family Estates, storici produttori della Valpolicella classica oggi presenti con tenute di proprietà in 5 regioni Italiane.

Il tema del progetto di allestimento è approfondire gli aspetti della massa d’acqua, interpretandola per dare forma agli oggetti che arredano il Ristorante in modo da far sentire gli ospiti accolti dal movimento e dalle sensazioni dell’acqua in natura.

Il materiale che rappresenterà la forma dell’acqua sarà il marmo, o la pietra, materiali sagomati e modellati dalla pioggia, dai torrenti e dal mare. Nei millenni l’acqua e i lapidei si sono fusi in un’unica forma che ci viene regalata dalla natura e che noi spesso non osserviamo abbastanza.

La forma dell’acqua è in costante mutamento, ogni elemento che entra in relazione con la sua massa modifica il suo stato in quel preciso istante e un attimo dopo è già nuova e diversa. Il progetto del Ristorante è come un’istantanea, uno scatto fotografico che cattura l’attimo.

Il Ristorante d’Autore è caratterizzato dal progetto di 12 diversi tavoli da pranzo il cui piano sarà in marmo o pietra e rappresenterà la forma dell’acqua vista da sei designer; l’allestimento della sala completerà il progetto creando un intorno magico ed evocativo.

 

Ecco i vini proposti da Tommasi Family Estates in abbinata ai menu:

Caseo Pinot Nero Brut

Tommasi Le Fornaci Lugana Doc 2017

Tommasi Rafael Valpolicella Classico Superiore Doc 2016

Tommasi Ripasso Valpolicella Classico Superiore Doc 2015

Tommasi Crearo Rosso Verona IGT 2015

Tommasi Amarone Della Valpocella Classico DOCG 2013

Caseo Moscato IGT Pavia 2017