Merano WineFestival 2020 premia Tommasi, Casisano, Paternoster e De Buris

PIOGGIA DI RICONOSCIMENTI AL MERANO WINEFESTIVAL 2020: PREMIATE 6 ETICHETTE DELLA FAMIGLIA TOMMASI

 Da venerdì 6 a martedì 10 novembre ritorna la 29° edizione di Merano Wine Festival. Nonostante la straordinarietà di questa edizione, che data l’emergenza COVID-19  implicherà il supporto di nuovi contenuti digitali, di nuove regole e nuove abitudini nel rispetto della salute e della sicurezza di tutti i produttori e visitatori, il format resterà quello tradizionale che dal 1992 rende questo festival uno degli appuntamenti più prestigiosi del panorama vinicolo.

Per questo, il tema dell’edizione 2020 è dedicato alle origini e intitolato “Back to the Roots”  e, anche quest’anno i vini Tommasi Family Estates si sono aggiudicati ottimi punteggi e riconoscimenti con il De Buris Amarone della Valpolicella Classico Doc 2009 Riserva e il Paternoster Rotondo Aglianico del Vulture Doc, premiati nella lista dei 100 migliori vini selezionati da The WineHunter che assegna i suoi ambiti riconoscimenti nelle categorie di Wine, Food, Spirits, Beer.

Ecco i vini premiati che potremo degustare insieme il prossimo Novembre:

 

6 - 7 NOVEMBRE

Tommasi Viticoltori - TAV 102
Ca' Florian Amarone della Valpolicella Classico Docg Riserva 2012 - Gold Award
Tommasi Amarone della Valpolicella Classico Docg 2016 - Red Award

De Buris - TAV 102
De Buris Amarone della Valpolicella Classico Doc Riserva 2009 - Platinum Award

 

8 - 9 NOVEMBRE

Casisano - TAV 256
Colombaiolo Brunello di Montalcino Docg 2013 - Gold Award
Brunello di Montalcino Docg 2015- Red Award

Paternoster - TAV 350
Don Anselmo Aglianico del Vulture Doc 2016 -  Gold Award

Synthesi Aglianico del Vulture 2017 - Red Award