Villa Quaranta Global Winner per il Best of Wine Tourism International Award

Great Wine Capitals: Villa Quaranta Tommasi Wine Hotel & SPA è Global Winner al Best of Wine Tourism International AwardPremiata la ricettività della famiglia Tommasi.
Villa-Quaranta-Global-winner-2020-great-wine-capital-best-of-tourism_site
È Global Winner al Best of Wine Tourism International Award 2020 per la ricettività Villa Quaranta Tommasi Wine Hotel & SPA, storica dimora della famiglia Tommasi, alle porte della Valpolicella Classica.
best-wine-tourism-italy-verona-2020
Sono stati consegnati ieri sera a Bordeaux in Francia, nel corso della serata di gala, cui hanno partecipato i vincitori regionali eletti a giugno, le autorità della Camera di Commercio di Bordeaux e di Verona e i Consoli dei Paesi coinvolti, i premi Internazionali Best of Wine Tourism, il concorso internazionale che premia le eccellenze dell’enoturismo mondiale.
villa quaranta best wine tourism award
«Siamo veramente molto onorati di ricevere questo ambito riconoscimento, che premia la lungimiranza di un investimento fatto dai nostri genitori nel 1992. – afferma Michela Tommasi - Da allora la nostra famiglia si è operata per diffondere in Italia e nel mondo la conoscenza di un territorio unico come Verona e la Valpolicella Classica ed i suoi valori, non solo attraverso la produzione vinicola, ma anche ampliando l’offerta con l’ospitalità, da sempre nel nostro dna. Tommasi rappresenta oggi l’eccellenza italiana in più di 70 Paesi in tutto il mondo e siamo fieri di avere avuto questa occasione per portarla ancora una volta alla ribalta internazionale»
Il premio conferito conferma l’innovazione e l’eccellenza nel turismo enologico di Villa Quaranta Tommasi Wine Hotel & SPA a livello mondiale all’interno del progetto in rete delle Great Wine Capitals, il network creato tra dieci città capitali dell’eccellenza vitivinicola mondiale (da Bilbao ad Adelaide, passando per Bordeaux, la Napa Valley, il Cile e l’Argentina), per cui Verona rappresenta l’Italia.
terme-della-valpolicella
La competizione premia le strutture che si caratterizzano per la qualità dei loro servizi enoturistici all'interno di differenti categorie, che vanno dall'ambito culturale e artistico, ai servizi per l’enoturismo fino alla ricettività e alla ristorazione.

«Qualche mese fa siamo stati i vincitori a Verona nella categoria ospitalità e siamo quindi entrati di diritto nella competizione globale con gli altri 9 vincitori delle altre 9 città. –
continua il direttore Luca Carrara - Un grazie di cuore va a tutta la famiglia Tommasi per il continuo coraggio nell’investire per migliorare il prodotto Villa Quaranta permettendoci di competere e vincere con le migliori realtà enoturistiche mondiali. Inutile dire che tutti gli investimenti del mondo non servirebbero senza uno staff di prima categoria e sono orgoglioso di poter dire che dirigo un bel gruppo di professionisti appassionati al proprio lavoro.»
«L’accoglienza di una famiglia, i servizi di un grande albergo, l’ecletticità di una struttura che è cresciuta e si è evoluta negli anni – continua Barbara Tommasi e il lavoro di squadra di tutto il personale, premiano un percorso di cui siamo molto fieri. L’ospitalità è parte fondamentale e strategica nel quadro d’insieme di Tommasi Family Estates. Non solo il vino, ma anche tutte le esperienze e le emozioni che ne derivano, dalla condivisione a tavola ad offerte benessere o meeting in un insieme unico ed esclusivo per soddisfare le esigenze dei consumatori.»
Tommasi IV Generation
In tutte le location dell’ospitalità firmata Tommasi, da Villa Quaranta all’Albergo Mazzanti in centro a Verona e al vicino Caffè Dante Bistrot, fino all’agriturismo Poggio al Tufo in Maremma Toscana e non ultima l’accoglienza in Cantina, nella sede storica di Pedemonte, dove tutto è stato rinnovato, è possibile godere di esperienze uniche in luoghi autentici e caratterizzati dall'identità di una famiglia, che trasmette i valori dell’artigianalità e della qualità da quattro generazioni.
Il Premio Best of Wine Tourism International conferma il successo della strada intrapresa ed è fonte di grande motivazione per gli ulteriori progetti tra i quali il prossimo recupero della Villa De Buris. 
Villa Quaranta si inserisce in contesto strategico ed aziendale per la famiglia Tommasi, che vuole promuovere le eccellenze di un terroir come la Valpolicella Classica che trae dal vino, dalle colline vitate e le bellezze naturali ed architettoniche la sua grande ricchezza e bellezza. Un insieme di fattori, che con vivacità e con entusiasmo la famiglia Tommasi porta avanti in tutte le declinazioni del vino, soprattutto l’enoturismo e l’ospitalità.


Tommasi at Vinexpo Bordeaux

Mancano pochi giorni alla 19^ edizione di Vinexpo Bordeaux!
Vi aspettiamo nel nosotro nuovo stand in HALL 1 - E113 
 
Tra le novità di quest’anno, la presentazione ufficiale di Paternoster, dove presenteremo Don Anselmo, Aglianico di riferimento tra i grandi rossi del sud, oltre che Il Colombaiolo 2011, prima annata di Brunello di Montalcino Riserva di Podere Casisano.
Non mancheranno certo i grandi vini della Valpolicella di Tommasi, come Amarone e Ripasso, ma tra le novità merita un assaggio il Lugana le Fornaci, con una nuova veste assieme alle nuove etichette della linea Le Selezioni e gli Smart wines.
Per finire, potrete trovare in mescita anche i vini delle altre tenute di Tommasi Family Estates tra cui Tenuta Caseo dell’Oltrepo Pavese, patria del Pinot Nero, Poggio al Tufo dalla Maremma Toscana, e Masseria Surani, nel cuore della Manduria, in Puglia. Vi aspettiamo numerosi!
 
Few days left for the upcoming 19st edition of Vinexpo Bordeaux.
Tommasi Family Estates
 is waiting for you at HALL 1 - E113 

For this Vinexpo edition, we will present Paternoster, the new winery from Basilicata, as well as Il Colombaiolo 2011, the first vintage of Brunello di Montalcino Riserva of Podere Casisano.
There will be some great wines of Valpolicella Tommasi, like Amarone and Ripasso, but among the news Lugana Le Fornaci deserves a taste, with a new eye-catching look as well as the new line labels of The Selections and Smart wines collections.
Finally, you can also find all the wines of  the other Tommasi Family Estates including Tenuta Caseo Oltrepo Pavese, the kingdom of Pinot Noir, Poggio al Tufo from Maremma Toscana and Masseria Surani, in the heart of Manduria, in Puglia.
We hope many of you will come!
 


Tommasi at Vinexpo

Visit us at HALL 1 - E 114!

TOMMASI AMARONE 90+ AT VINEXPO BORDEAUX 2015
Four generations grown in Valpolicella Classico region among vineyards and enhancement of the territory.
A wine as a symbol: the Amarone, whose Tommasi is one of the most renowned Ambassadors to the world
Tommasi, historical wine producer based in Valpolicella Classico area, is proud to attend Vinexpo Bordeaux with his Amarone della Valpolicella Classico docg 2011, which deserved great reviews by the most prestigious wine magazines.
92 points, Monica Larner of Robert Parker’s Wine Advocate
The 2011 Tommasi Amarone della Valpolicella Classico is a dark and extra-ripe expression with broad shoulders and a heavy frame. The warmth of the 2011 vintage shows clearly with darkened aromas of blackberry preserves and candied cherry. Bold layers of spice, leather and tobacco stand at the back. The wine boasts smooth, velveteen tannins. Drink this Amarone within the next 5-8 years.
91 points, Alison Napsjus of Wine Spectator:
The 2011 Tommasi Amarone della Valpolicella Classico is an elegant red, well-knit and fresh, offering a subtle, silky palate of sun-dried cherry, plum tart, forest floor and black licorice drop, with hints of mocha and dried herb. Supple tannins frame the flavor range and emerge on the finish. Drink now through 2025.
At Vinexpo Tommasi presents for the first time the Ca’ Florian Amarone Riserva vintage 2008, this is just the 2nd vintage released and it is simply great. The wine is aged for 4 years, first in tonneau of 500 Lt and the other three years in big Slavonian oak casks. The wine is than refined in the bottle for another year. Ca’ Florian Amarone Riserva has a remarkable personality and a bright, deep ruby color. Complex and elegant on the nose, full body with a great elegance it has silky tannins that give to the wine a pleasant long finish.
Vinexpo is also the perfect stage to introduce CASISANO, the new investment of the Tommasi family, in Montalcino. The total estate is 53 hectares, of which 22 are vineyards for Brunello and Rosso and 12 are planted with olive trees.
Tommasi is one of the most renowned Ambassadors of great Italian wines in the world and Vinexpo is always a great opportunity to meet our partners and wine people to make business and strengthen our wine brands in the world.
 
Further details on:
www.vinexpo.com
Vinexpo on Facebook: /Vinexpo
Vinexpo on Twitter: @VINEXPO
Download the Hall 1 floor plan HERE