Regolamento social contest #50amaronetommasi

Durata: dal 30 settembre al 13 novembre 2016.

Obiettivo: pubblicare sui social media Twitter e Instagram (profilo pubblico) le foto dei propri momenti con Amarone Tommasi, inserendo nella descrizione dell’immagine l’hashtag #50amaronetommasi.

Caratteristiche: verrà selezionata la foto ritenuta più coinvolgente. La scelta è a discrezione della Giuria.  L’iniziativa è completamente gratuita e senza scopo di lucro.

Giuria: Dario Tommasi, Giancarlo Tommasi, Erica Tommasi, Luca Carrara.

Omaggio: la foto selezionata diventerà l’immagine copertina dei social Tommasi (Facebook e Twitter) dal 16 novembre al 1 dicembre 2016.

La comunicazione della foto selezionata avverrà in data 16 novembre 2016.

 

Accettazione del regolamento e delle sue condizioni

La partecipazione al concorso implica l’accettazione incondizionata delle norme contenute nel presente regolamento. Inviando le proprie foto, il partecipante concede a Tommasi i diritti di pubblicazione degli stessi nell’ambito di ogni utilizzazione non commerciale connessa all’iniziativa.

Informativa d.Lgs 196/2003 sul trattamento dei dati personali

La partecipazione al concorso costituisce e comporta accettazione integrale del presente regolamento, nonché espressione del consenso al trattamento dei dati personali da parte di Tommasi.

I dati anagrafici riconoscibili dalla candidatura saranno trattati a norma del D.Lgs 196/2003.

Responsabilità

Tommasi declina ogni responsabilità per i problemi tecnici, gli errori, le cancellazioni, il mancato funzionamento del concorso e non si assume responsabilità per qualsiasi problema o circostanza che possa inibire lo svolgimento o la partecipazione al presente contest.

Ogni partecipante è responsabile del contenuto del proprio messaggio e garantisce di essere autore, nonché di vantare, a titolo originario, tutti i diritti di utilizzazione e sfruttamento relativi al materiale inviato per il concorso. In difetto, il partecipante sarà escluso dal contest. Qualora le foto inviate non fossero state realizzate dal partecipante e questi non fosse titolare di ogni più ampio diritto di utilizzazione economica, lo stesso dovrà tenere indenne Tommasi da qualsiasi richiesta, anche di risarcimento di danni, che potesse venirle avanzata dall’autore o dal titolare di tali diritti ovvero da terzi aventi causa.